Magico Portogallo – Viaggio fotografico a Peniche e Berlengas

Magico Portogallo – Viaggio fotografico a Peniche e Berlengas

MAGICO PORTOGALLO
Viaggio fotografico a Peniche e Berlengas, 2-9 giugno 2018, 8 giorni-7 notti

Viaggio fotografico tra gli spettacolari paesaggi portoghesi alla scoperta dei paesini costieri a picco sull’Oceano Atlantico tra fari, scogliere, grotte, spiagge e isole tra le più belle d’Europa.

 

Tramonto a Berlengas da Cabo Carvoeiro

Fanno di questo paese un vero tesoro le gigantesche spiagge di Peniche battute da forti venti, l’arcipelago delle Berlengas con la più antica Riserva naturale del mondo.
Una settimana dedicata alla fotografia per immortalare le bellezze del Portogallo.
Il clima mite della primavera atlantica è l’ideale per affrontare un viaggio nella natura accompagnati da un fotografo esperto. Non sarà un semplice viaggio fotografico ma un vero e proprio corso di fotografia dove verranno affrontate le diverse tecniche direttamente sul campo.
L’alloggio, il Surfness Lodge di Baleal, è un lodge molto confortevole ubicato a soli 15 metri dalla costa atlantica con camere che si affacciano sul mare.
Non mancherà il sano divertimento e lo spirito d’avventura che caratterizza questo tipo di viaggio.

Leggi i reportage Magico Portogallo e Magico Portogallo 2

Date
2/06-9/06
Sabato-Sabato
8 giorni- 7 notti

Prezzo
590 €
Se prenoti entro febbraio 490 €

Posti disponibili
7-10 (max)

Voli su Lisbona
TAP
Ryanair

Gabbiani al tramonto arcipelago di Berlengas

Attrezzatura fotografica

 “Che attrezzatura serve?” E’ la prima domanda da porsi in un viaggio fotografico dove l’aereo la fa da padrone ed anche il bagaglio. Per ottenere il massimo in termini di risultati è raccomandabile una macchina reflex con obiettivi in grado di coprire escursioni focali dal grandangolo (16-18mm) al medio tele (300mm), ma va altrettanto bene una semi-reflex o compatta. Un piccolo cavalletto (per qualche scatto notturno) sarà sufficiente a completare l’equipaggiamento fotografico di base e uno zaino per contenere trasportare il tutto. Verrà data assistenza prima di partire.

Pernice rossa, Alectoris rufa

A chi è rivolto

Il viaggio è rivolto agli appassionati di fotografia che desiderano conoscere nuovi posti e nuovi soggetti, a fotoamatori alle prime armi che vogliono approcciarsi alla fotografia e conoscere tecniche più avanzate, avendo a disposizione un fotografo naturalista e vivendo l’esperienza di un viaggio in un contesto spettacolare. Ogni luogo da visitare in programma sarà di facile accesso.

Forte Sao Joao Batista – Isola di Berlenga

Formazione fotografica

Le sessioni fotografiche saranno dedicate principalmente alla fotografia naturalistica e di paesaggio, all’utilizzo della luce naturale per il miglioramento della qualità finale delle immagini.
Si impareranno le regole della composizione del paesaggio diurno e notturno, quelle per gestire la profondità di campo e le diverse tecniche per ottenere differenti risultati a seconda dei tempi di scatto. Verrà studiata attentamente la luce al fine di ottenere lo scatto migliore anche in situazioni di luce non favorevole (tramonto, crepuscolo), grazie alla corretta impostazione degli ISO si potranno ottenere i risultati voluti. Insomma un vero e proprio corso di fotografia itinerante!
Il viaggio prevede dei momenti formativi Indoor e Outdoor, ci saranno spiegazioni fatte al momento dello scatto ma anche commenti degli stessi a fine giornata.
Durante il viaggio ci saranno momenti di confronto sul lavoro svolto di ciascuno e alla fine verranno selezionate le immagini più belle e rappresentative che faranno parte del reportage fotografico del viaggio.

Nido di cormorano arcipelago di Berlengas

Fotografo e accompagnatore – Antonio Iannibelli

Leggi il suo curriculum a questo link http://antonioiannibelli.it/chi-sono/curriculum/

Spiaggia oceanica da Baleal

La quota comprende

• Camera doppia/matrimoniale all’interno della struttura ricettiva, Surfness Lodge (www.surfnesslodge.com/le-camere/) a Baleal-Peniche*
• Corso base di tecnica fotografica
• Disponibilità di un fotografo naturalista di grande esperienza e un tutor per l’intero soggiorno
• Noleggio del mini bus aeroporto/Surfness Lodge/aeroporto e per gli spostamenti in programma
• Carburante e pedaggi autostradali
• Assicurazione di viaggio con copertura medica/bagaglio.

*wi-fi in tutta la struttura, asciugacapelli, asciugamani e lenzuola, prese elettriche europee.

Fotografare a forte Sao Joao Batista – Isola di Berlenga

La quota non comprende

• Volo internazionale A/R su Lisbona – Meeting point all’aeroporto di Lisbona
• Pasti*
• Spese locali
• Escursione in barca all’isola di Berlengas (20 € circa) e giro dell’isola in barca facoltativo (circa 10 €)
• Pernottamento nel Forte Sao Joao Batista a Berlenga (circa 45 € notte/doppia)
• Tutto quello non espressamente indicato ne “la quota comprende”

* Colazione: bar nei pressi dell’alloggio o in casa utlizzando in autonomia la cucina attrezzata; pranzi al sacco; cene presso ristoranti tipici.

Gabbiano reale a Forte Sao Joao Batista – Isola di Berlenga

Nota Bene
L’itinerario è studiato nei minimi dettagli e faremo di tutto per rispettarlo. Tuttavia, per eventi atmosferici o altri imprevisti, il programma potrebbe subire variazioni o cancellazioni di visite o escursioni a discrezione dell’accompagnatore o organizzatore, pur mantenendo inalterato il livello dei servizi e la peculiarità del viaggio.

Programma:
1° giorno (sabato)
Arrivo a Lisbona e trasferimento a Peniche.
Sistemazione al Surfness Lodge.
Lezione di fotografia: nozioni base e spiegazioni sulle attrezzature fotografiche.
Briefing sullo svolgimento del viaggio.

2° giorno (domenica)
Passeggiata sulle falesie da Baleal a Praia da Almagreira, sentieri facili.
Lezione di fotografia.

3° giorno (lunedì)
Laguna di Obidos: sessione fotografica in laguna.
Pomeriggio visita della città medievale di Obidos.

4° giorno (martedì)
Trasferimento in barca all’isola di Berlengas (Riserva naturale della Biosfera dell’Unesco).
Escursione sui sentieri dell’isola e giro in barca (facoltativo) alla scoperta di grotte e spiaggette.
Pernottamento al Forte Sao Joao Batista.
Sessione fotografica al tramonto.

5° giorno (mercoledì)
Alba al Forte Sao Joao Batista. Sessione fotografica all’alba.
Ritorno a Peniche nel pomeriggio.
Lezione di fotografia Indoor e visione delle immagini scattate.

6° giorno (giovedì)
Visita di Nazarè: località costiera della regione dell’Estremadura dominata da un gigantesco promontorio a picco sul mare.  Visita della Fortezza di São Miguel Arcanjo, costruita nel 1577.
Nazarè è famosa anche per le onde giganti, oltre 30 metri, che si formano in alcuni periodi dell’anno (febbraio-marzo).
Pomeriggio: giro della penisola di Peniche, in minivan, con sosta nei vari punti panoramici fino al faro di Cabo Carvoeiro. Sessione fotografica al tramonto.

7° giorno (venerdì)
Alba dal litorale di Baleal – Chiesa di Santo Stefano
Sessione fotografica e selezione immagini per il reportage conclusivo.
Tramonto dai resti del forte di Baleal osservando le isole di Berlengas.
Cena tipica portoghese preparata da una cuoca locale che verrà consumata nel Lodge (facoltativa, costo 15 € circa)

8° giorno (sabato)
Trasferimento da Peniche a Lisbona e partenza per Bologna.

Per ogni informazione contattare:
Antonio Iannibelli
cell 347 2211326
fotografo.iannibelli@gmail.com

 

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *