Aspettando il proprio turno

Questa scena mi colpì per la facilità con la quale la lupa riuscì a sezionare la carogna, come per ripartirla in parti uguali. Le cosce, le spalle e la gabbia toracica vennero separati dalla colonna vertebrale con le zanne. Intanto tutt’intorno gli altri componenti del branco attendevano con pazienza il loro turno per nutrirsi. Tratto dal libro “Un cuore tra i lupi”

Canis lupus

Foto scattate alla fine di febbraio del 2003.

Nikon F4, obbiettivo Nikkor 800mm f8, Fuij Sensia 100 ISO.

1/125 – f8 – 100 ISO su cavalletto.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *